Primo Piano
Sistema di accumulo di energia ad uso domestico

FIAMM SoNick è inoltre impegnata nello sviluppo di un sistema di accumulo di energia ad uso
domestico (attualmente in fase prototipale e verrà testato su un’abitazione entro giugno)
dedicata al mercato europeo ed indiano, denominata RESS (Residential Energy Storage
System). Tale sistema , realizzato con batterie al sale a bassa tensione, immagazzinerà l’energia
prodotta da fonti alternative domestiche (es. fotovoltaico) per rilasciarla gradualmente rendendo
così autonoma l’abitazione.-.-
Il RESS verrà utilizzata anche nelle aree medio orientali per garantire la fornitura di elettricità
nelle abitazioni durante i frequenti black out e durante le fasi di interruzione dell’elettricità (fornita
per 3/4 ore al giorno).

Commessa Duke Energy
Duke Energy (http://www.duke-energy.com/north-carolina.asp), una delle prime 5 Utilities americane,
ha deciso di rivestire un ruolo di “front runner” nell’adozione di nuovi sistemi di Energy Storage per la
sua sottostazione di Rankin nel North Carolina.
FIAMM SoNick, insieme al suo partner americano S&C (http://www.sandc.com/default.asp), ha
avviato nel 2011 un progetto con la Società americana per la realizzazione di un sistema di Energy
Storage da 250 Kw/H per consentire a Duke Energy di raddoppiare ( da 1 a 2 MW) la produzione
proveniente da uno dei suoi parchi fotovoltaici. Questo aumento produttivo avrebbe obbligato Duke
Energy a raddoppiare le infrastrutture di distribuzione di energia, ma grazie alla sottostazione
realizzata da FIAMM SoNick, l’Utility americana non dovrà apporre alcuna modifica perché l’impianto
del Gruppo italiano, immagazzinerà l’energia prodotta, rilasciandola nella rete eliminandone i picchi
di tensione e livellandone l’erogazione.

Archivio Tematico

Argomenti

Utility

Programmi

Link Utili